• Modalità di pagamento sicure
  • Spedizione conveniente
  • Consegna veloce
  • Spedizione di ritorno gratuita

I. Termini generali

1.1 Questi termini di garanzia valgono per gli utensili elettrici (in seguito "utensili") di MENZER GmbH, Straße des 17. Juni 4, 04425 Taucha, Germania (in seguito "MENZER") acquistati da consumatori e aziende all'interno dell'Unione Europea e in Svizzera. Questi termini vengono ritenuti vincolanti finché non vengono sostituiti da termini nuovi.

1.2 Con i presenti termini di garanzia MENZER concede all'acquirente ulteriori diritti, oltre a quelli di reclamo per vizi previsti dal contratto e dalla legge. Le regole riportate di seguito non implicano esclusioni, limitazioni o altre modifiche dei diritti di reclamo per vizi previsti dal contratto e dalla legge. Secondo questi termini, l'acquirente è il consumatore o l'azienda che ha acquistato per prima un utensile MENZER da un rivenditore o da un partner MENZER.

II. Condizioni generali di garanzia

2.1 MENZER garantisce che gli utensili MENZER non presentano difetti di materiale o fabbricazione. In caso contrario, nell'ambito della garanzia del produttore, MENZER provvede a riparare o sostituire gratuitamente i componenti difettosi o l'intero utensile. Si escludono ulteriori diritti – salvo il caso in cui una responsabilità sia prevista dalla legge.

2.2 Il ricorso a prestazioni in garanzia non prolunga né rinnova il periodo di garanzia.

2.3 La garanzia del produttore MENZER viene concessa solo a condizione che l'utensile sia stato utilizzato conformemente alle istruzioni per l'uso.

2.4 Una richiesta a titolo di garanzia si applica solo in caso di uso conforme dell'utensile, in particolare sono esclusi:

  • Componenti sottoposti all'usura dovuta all'uso
  • Difetti dovuti a un uso non corretto o all'inosservanza delle istruzioni per l'uso
  • Utensili elettrici smontati
  • Danni per sovraccarico dell'utensile elettrico
  • Danni dovuti all'uso di accessori non approvati, difettosi o impiegati in modo errato
  • Danni causati dall'utensile elettrico
  • Danni per uso della forza
  • Danni indiretti derivanti da una manutenzione o riparazione errata o insufficiente da parte del cliente o di terzi
  • Danneggiamenti dovuti a influssi esterni o corpi estranei

2.5 Le riparazioni in garanzia devono essere eseguite esclusivamente nelle officine MENZER, altrimenti il diritto di garanzia viene meno.

2.6 Per l'esecuzione di interventi di riparazione valgono le condizioni di riparazione di MENZER GmbH.

III. Termini di garanzia per gli utensili BASE-LINE

3.1 Per gli utensili BASE-LINE, MENZER concede una garanzia del costruttore pari a 2 anni; in caso di uso commerciale o professionale, o di usura equivalente, la garanzia è di 1 anno a partire dalla data d'acquisto indicata sullo scontrino originale dell'utensile nuovo. MENZER non concede nessuna garanzia ai noleggiatori di macchine commerciali.

3.2 La richiesta a titolo di garanzia può essere fatta valere solo se l'acquirente segnala il difetto subito dopo averlo riscontrato attraverso il modulo riparazione online MENZER e fa avere l'utensile difettoso a MENZER entro il periodo di garanzia nello stato originale non smontato, insieme a una copia dello scontrino d'acquisto originale.

IV. Termini di garanzia per gli utensili PRO-LINE

4.1 Per gli utensili PRO-LINE, MENZER concede in linea di massima una garanzia del costruttore pari a 2 anni a partire dalla data d'acquisto indicata sullo scontrino originale dell'utensile nuovo. Inoltre, gli acquirenti dell'Unione Europea e della Svizzera hanno la possibilità di ottenere una proroga del periodo di garanzia per un totale di 3 anni per gli utensili PRO-LINE acquistati a partire dal 01.01.2015.

4.2 Il requisito necessario per la proroga del periodo di garanzia è la registrazione online dell'utensile su www.menzer-tools.com entro al massimo 4 settimane dalla data d'acquisto indicata sullo scontrino originale. A registrazione ultimata, l'acquirente riceve una conferma della proroga della garanzia per via elettronica.

4.3 La richiesta a titolo di garanzia può essere fatta valere solo se l'acquirente segnala il difetto subito dopo averlo riscontrato attraverso il modulo riparazione online MENZER e fa avere l'utensile difettoso a MENZER entro il periodo di garanzia nello stato originale non smontato, insieme alla conferma della proroga della garanzia e una copia dello scontrino d'acquisto originale.

V. Disposizioni finali

5.1 Vale il diritto tedesco, ad esclusione della Convenzione sui contratti per la vendita internazionale di beni mobili delle Nazioni Unite (CISG).

5.2 In mancanza di altri accordi di legge, la sede di MENZER è sede esclusiva del foro competente.

5.3 Se una disposizione dei presenti termini di garanzia dovesse essere o diventare inefficace o ineseguibile o se ci fosse una lacuna nel presente contratto, la validità delle altre disposizioni non risulta pregiudicata. Al posto della disposizione inefficace o ineseguibile acquista validità la disposizione efficace o eseguibile che più si avvicina allo scopo della disposizione inefficace o ineseguibile. Nel caso di una lacuna, acquista validità la disposizione che corrisponde a ciò che sarebbe stato concordato ai fini del presente contratto, se le parti contraenti avessero considerato la questione fin dall'inizio.

Aggiornamento dei termini di garanzia: V1.0, 01.03.2015